A cura della Redazione
Savoia e trasferte vietate ai tifosi, la società raccoglie l´appello L’A.C. Savoia 1908, con riferimento all’appello lanciato dalla tifoseria torrese in relazione al rischio di divieto per la trasferta di Aprilia contro la Lupa Roma, nella persona dell’amministratore unico, avv. Francesco Maglione (foto) raccoglie la legittima e giustificata apprensione dei tifosi e si sta adoperando presso tutte le sedi istituzionali affinchè il Savoia ed i suoi sostenitori non vengano ulteriormente penalizzati, più di quanto già subìto con i divieti comminati a Matera e Castellammare di Stabia. L’obiettivo è che il veto posto per il derby del ‘Menti’ sia l’ultimo e che tutte le successive trasferte possano essere di libero accesso, per consentire il diritto di tifare e sostenere i propri beniamini a tutto il popolo di fede biancoscudata. COMUNICATO