A cura della Redazione
Italia-Uruguay, Torre Annunziata attende il debutto di Ciro Immobile Una troupe di Sky a Torre Annunziata, alla vigilia della partita Italia-Uruguay, decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali in Brasile. Intorno all´ora di pranzo, il giornalista Francesco Modugno ha incontrato alcuni cittadini torresi nei pressi della "curva" di via Gino Alfani, chiedendo loro le impressioni sull´ormai probabile debutto dal primo minuto dell´attaccante oplontino Ciro Immobile. In città si respira già un clima di festa, con i tricolori che sventolano dai balconi delle case ed i bambini con bandiera al seguito che camminano lungo le strade. Nel corso del collegamento con la trasmissione di Sky dedicata ai Mondiali, Modugno ha intervistato Massimo Filardi, ex calciatore del Napoli, che segnalò Immobile (allora giocava nel Sorrento) a Ciro Ferrara, che nel 2007 si occupava del settore giovanile della Juventus. Da quel momento, per il bomber del Borussia Dortmund, capocannoniere della stagione 2013/2014 in Italia, è iniziata l´ascesa verso l´Olimpo del calcio nazionale ed internazionale.