A cura della Redazione
Savoia-Cavese, trasferta vietata ai tifosi ospiti. Ingresso gratis per le donne Sarà il derby della conferma. Il Savoia vuole restare imbattuto e mantenere la vetta della classifica del girone I. Domenica 6 ottobre, alle ore 15, fischio d´inizio allo stadio Giraud di Torre Annunziata del match tra Savoia e Cavese. Una gara che potrà incoronare i bianchi, lanciandoli sempre più in graduatoria, oppure determinare l´aggancio dei salernitani proprio ai torresi. La Cavese, infatti, è terza in classifica ad appena tre lunghezze dalla capolista. Non sarà una partita come le altre, questo terzo derby consecutivo che vede protagonista la formazione allenata da Vincenzo Feola. La rivalità sul campo si affianca a quella tra le tifoserie, tant´è vero che il Prefetto ha vietato la trasferta ai supporters cavesi e la vendita dei tagliandi per i residenti nella provincia di Salerno. Sarà una domenica speciale, e non solo sul piano prettamente agonistico. La società del presidente Lazzaro Luce ha deciso di aprire lo stadio alle donne, che potranno assistere gratuitamente al match. Saranno anche loro le protagoniste grazie all´iniziativa promossa in collaborazione con l´associazione "Fermiamo il femminicidio - sezione di Torre Annunziata". I giocatori scenderanno sul terreno di gioco indossando delle maglie speciali per sensibilizzare l´opinione pubblica sulla necessità di debellare l´odioso fenomeno della violenza sulle donne. Insomma, una domenica in rosa, e speriamo che a vincere sia non solo il Savoia, ma anche e soprattutto il rispetto per le donne.