A cura della Redazione
Franco Baresi, storico capitano del Milan, a Torre Annunziata Franco Baresi a Torre Annunziata. Lo storico capitano del Milan e della Nazionale italiana di calcio è giunto stamattina nella nostra città per sugellare l´adesione della Scuola Calcio Azzurri, del presidente Stefano Cirillo, al progetto "Milan Scuola Calcio". Per i prossimi tre anni, la compagine torrese sarà assistita dallo staff del club rossonero sul piano tecnico, comunicazionale e del marketing, fornendo utili supporti atti a far crescere al meglio i giovani allievi della Scuola Calcio che ha sede presso il Parco Carolina in via Sepolcri. Visibilmente emozionati Stefano Cirillo ed il padre, professor Giuseppe, fondatore degli Azzurri oltre 30 anni fa, che hanno accolto il grande "libero" presso la sala stampa "Leonardo Sfera" dello stadio Giraud. La Scuola Calcio Azzurri conta oggi più di 250 iscritti che parteciapno ai vari campionati e tornei organizzati dalla FIGC. Con l´affiliazione al Milan, i giovani calciatori potranno crescere sempre di più, sia sul piano prettamente tecnico-tattico, ma anche e soprattutto su quello umano. "Mi sento protetto dall´esperienza di mio padre Giuseppe - ha affermato Stefano Cirillo -, ma anche dal sostegno del Milan e della città di Torre Annunziata. Questa, per noi che insegniamo calcio da tanto tempo, è un´occasione unica che non potevamo lasciarci sfuggire. Grazie all´appoggio del Milan potremo formare al meglio i nostri ragazzi, sperando che un giorno possano far parte di squadre blasonate proprio come i rossoneri". All´incontro, oltre a Baresi, erano presenti per la Società del presidente Berlusconi, Silvio Broli, responsabile attività di base Scuola Calcio Milan, e Alessandro Gianni, componente della segreteria organizzativa Scuola Calcio Milan. A fare gli onori di casa, il consigliere delegato allo sport, Domenico De Vito. Sono intervenuti, inoltre, Salvatore Colonna, presidente del Comitato campano FIGC, Vincenzo Pastore, segretario del Comitato campano FIGC, Salvatore Amatrudo, presidente settore giovanil e scolastico campano FIGC, Vincenzo Raiola, collaboratore dell´agente Fifa Mino Raiola, e Massimo Mariotto, direttore generale del Benevento Calcio. Foto Salvatore Gallo Clicca qui per il video