A cura della Redazione
Arbitrerà in serie A il torrese Marco Guida. A soli 28 anni! Lui si chiama Marco Guida. E’ nato a Torre Annunziata e a 28 anni, nella prossima stagione agonistica, arbitrerà in serie A e B. Un vero record! Il giovane fischietto oplontino si è guadagnato un posto al sole nel mondo del calcio figurando nell’elenco dei cinque arbitri promossi che domani Marcello Nicchi, presidente dell’Aia, e Pierluigi Collina, designatore, presenteranno in una conferenza stampa a Roma. Marco Guida guadagna la Can A-B dopo solo due stagioni in Prima e Seconda Divisione (ex serie C). Preparazione atletica e dialogo in campo con i calciatori sono le doti che spiccano nel direttore di gara torrese e che gli hanno consentito di tagliare un traguardo prestigioso a soli 28 anni. Fuori dal campo riesce a conciliare il lavoro di consulente commerciale e gli studi universitari, ma non disdegna il gioco del calcio nel ruolo di centrocampista, essendo uno dei pilastri della formazione degli arbitri. Mercoledì 1 luglio ore 14.30 è arrivata la conferma ufficiale dell´Aia (Associazione Italiana Arbitri). A seguire, il comunicato: FORMAZIONE DEI RUOLI ARBITRALI NAZIONALI PER LA STAGIONE SPORTIVA 2009/2010. ARBITRI PROMOSSI DALLA CAN PRO ALLA CAN A-B (Norme di Funz. OO.TT.NN art. 19): DOVERI Daniele di Roma 1 GALLIONE Emiliano di Alessandria GIANCOLA Angelo Martino di Vasto GUIDA Marco di Torre Annunziata NASCA Luigi di Bari