A cura della Redazione
Concorso nazionale di giornalismo scolastico "Leonardo da Vinci" “Leonardo News", la voce degli studenti dell’istituto superiore "Leonardo da Vinci" di Poggiomarino, celebra il decennale della nascita. La scuola poggiomarinese ha istituito, per la ricorrenza, un premio nazionale di giornalismo rivolto agli istituti superiori italiani che pubblicano un giornale scolastico cartaceo o on line. Le scuole che intendono partecipare devono inviare due copie dell’ultimo numero del loro giornale scolastico oppure, per quello on line, il link al quale è possibile collegarsi per visionarlo, unitamente ad una scheda di partecipazione (email: giornalino.leonardo@libero.it). La data di scadenza è stata fissata al 20 gennaio prossimo e la comunicazione alle scuole vincitrici è stata stabilita per il 20 marzo. A fine aprile, poi, ci sarà la manifestazione per la premiazione dei giornali scolastici, che avverrà nel bellissimo e spazioso auditorium dell’istituto "Leonardo da Vinci" di Poggiomarino. Le redazioni verranno premiate con coppe e riceveranno anche del materiale multimediale. Ma l’iniziativa sarà l’occasione per presentare con un video la città di Poggiomarino e il giornale scolastico "Leonardo News", oltre ad altre sorprese che non vi anticipiamo. La cerimonia si concluderà con un buffet o con una degustazione di prodotti gastronomici locali, come segno di ospitalità per le scuole partecipanti (che potranno usufruire di facilitazioni per ristoranti, hotel e bed&breakfast). La giuria che assegnerà i premi sarà composta da giornalisti, esponenti del mondo della scuola e della cultura. Tra loro tre illustri torresi: Massimo Corcione, giornalista, management director di Sky Sport, Salvatore Prisco, docente universitario ed editorialista del Corriere del Mezzogiorno e de Il Mattino, e Michele Del Gaudio, già magistrato e da oltre vent’anni scrittore di libri rivolti innanzitutto ai giovani (autore recentemente di "Vangelo e Costituzione"). Il concorso ha ottenuto il patrocinio morale del Comune di Poggiomarino, della Provincia di Napoli, della Sovrintendenza Scolastica Regionale, dell’Ordine Nazionale e della Campania dei Giornalisti. Insomma, ci sono tutte le condizioni per trasformare questa interessante iniziativa in una giornata di festa e di incontro tra tutti i "giornalisti in erba", i loro docenti accompagnatori, gli organizzatori della manifestazione, i membri della giuria e logicamente la dirigente scolastica della scuola ospitante, Tiziana Savarese, la redazione di "Leonardo News" e la docente referente del giornale scolastico, Elena Autorino.