A cura della Redazione
Teatro, spettacolo degli studenti-attori del Liceo Pitagora-Croce "Il nemico naturale dell´uomo: l´uomo". E´ il titolo della rappresentazione teatrale che andrà in scena martedì 20 maggio, alle ore 20.30, al Liceo "Pitagora-Croce" di Torre Annunziata. Diretti da Esmeraldo Napodano e Pasquale Nastri, con la collaborazione della docente Annamria Raiola, gli studenti-attori del laboratorio teatrale "Anita Sorrentino" dell´Istituto diretto da Benito Capossela saranno i protagonisti dello spettacolo. Quest’anno, il tema prescelto è la pace. L´obiettivo è la sensibilizzazione dei giovani al rispetto e alla tolleranza di chi è diverso per cultura ed esperienza di vita. L’uomo è l’unica creatura vivente che combatte molto spesso per motivi diversi dalla sopravvivenza. La discriminazione che sia razziale, sessuale, politica e di fede, è una caratteristica peculiare della nostra società. I conflitti coinvolgono tutti gli habitat con cui ci interfacciamo, dalla famiglia, alla scuola, alla nazione, e la pace,spesso, non arriva senza dolore. Ad arricchire la performance, la partecipazione dell´orchestra del Liceo diretta dal prof. Donato De Simone.