A cura della Redazione
Educational Tour, Oplonti "invasa" da trecento turisti! Erano più di trecento i dirigenti scolastici e gli insegnanti provenineti dagli istituti scolastici di Roma che, sabato mattina, hanno fatto visita agli Scavi di Oplonti. L´Educational Tour, organizzato dalla società Pierreci, incaricata dalla Soprintendenza Archeologica di Napoli e Pompei, rientra nell´ambito del progetto "art&scuola", interamente dedicato ad eventi ed iniziative per la diffusione della cultura artistica. I visitatori sono stati accolti dal sindaco Giosuè Starita, dall´assessore alla Cultura Maria Elefante, dal capogruppo consiliare dell´Italia dei Valori, Antonio Gagliardi, e dal capitano della compagnia carabinieri, Luca Toti. La splendida giornata di sole ha fatto da cornice ad uno scenario davvero unico nel suo genere, quale è quello degli Scavi di via Sepolcri. L´assessore, nella veste di docente di Letteratura Latina all´Università Federico II di Napoli, ha accompagnato, poi, i turisti nella visita alle bellezze della Villa di Poppea, in primis gli affreschi, affiancandosi alle guide nelle descrizioni storiche del sito archeologico. Entusiasti i docenti che hanno apprezzato molto l´accoglienza a loro riservata da parte del primo cittadino e dell´assessore Elefante, che hanno salutato gli "ospiti" invitandoli a venire nuovamente in visita agli Scavi. Ottimo il servizio di sicurezza predisposto dai vigili urbani, dalla polizia e dai carabinieri. Una giornata perfetta, dunque, che dimostra come la cultura debba essere importante per la rinascita sociale ed economica di Torre Annunziata. Nella foto, l´assessore Elefante mentre parla ai turisti