A cura della Redazione
Servizio Civile, 79 giovani per 4 progetti: ok dal Comune ad avvisi regionali Circa ottanta ragazzi coinvolti in progetti di Servizio Civile a Torre Annunziata. La giunta del sindaco Giosuè Starita ha approvato la delibera con la quale l´Ente aderisce agli avvisi diramati dalla Regione Campania per l´inclusione di percorsi di Servizio Civile nell´ambito del programma di formazione ed inserimento nel mondo del lavoro denominato "Garanzia Giovani". Quattro gli ambiti di intervento in cui saranno attivati i progetti: ambiente, assistenza sociale, valorizzazione del patrimonio artistico-culturale e protezione civile. In totale sono 79 (numero massimo - 22 numero minimo richiesto dal Comune) i ragazzi dai 18 ai 29 anni che potranno parteciparvi in seguito alla loro iscrizione sul portale cliclavoro.lavorocampania.it, purché non lavorino, non studino e non frequentino corsi di formazione. Ci sarà, poi, una volta pubblicato il bando, la selezione. Dodici volontari svolgeranno le loro attività presso l´Ufficio di Piano (sede dell´Ambito N30 e dei Servizi Sociali) nell´ambito del progetto di assistenza sociale "Valutazione e monitoraggio della qualità nei servizi alla persona". Altri dodici, invece, saranno a disposizione presso le due sedi comunali di via Provinciale Schiti e Palazzo Criscuolo, per il progetto "Prevenzione e monitoraggio per la tutela ambientale". Ventiquattro giovani verranno selezionati per il progetto "Valorizzazione del patrimonio artistico e culturale" della città, in cui i tirocinanti affiancheranno il Servizio Biblioteca e Cultura del Comune (situati rispettivamente in corso Vittorio Emanuele III e e piazzale Gargiulo, all´interno dello stadio Giraud). Infine, trentuno volontari svolgeranno attività di Protezione Civile, suddivisa tra le sedi comunali di corso Vittorio Emanuele III, via Provinciale Schiti e via Dante. Precisiamo che non è ancora stato pubblicato alcun avviso in merito. Semplicemente, l´Amministrazione comunale ha attivato le procedure per l´adesione ai diversi progetti di Servizio Civile. Nel momento in cui la Regione darà l´ok, verrà indetto il bando (al riguardo, vi terremo informati) in cui sarà possibile consultare le modalità di partecipazione ed i requisiti necessari per parteciparvi, che potranno essere differenti a seconda della tipologia dell´area di intervento.