A cura della Redazione
Spiaggia della Salera, avviati gli interventi di bonifica dell´arenile Prosegue la bonifica degli arenili di Torre Annunziata. Dopo la giornata di sensibilizzazione ambientale promossa dal circolo oplontino "Giancarlo Siani" di Legambiente, durante la quale è stata liberata dai rifiuti la spiaggetta dell´Oncino, nuovi interventi sono previsti per la Salera, spiaggia-degrado della zona portuale. La Capitaneria di Porto di Torre Annunziata ha diramato l´ordinanza con la quale si annuncia l´avvio delle opere di bonifica da parte della società cooperativa Lavori Marittimi di Napoli, a seguito della decisione della giunta regionale di procedere a "lavori urgenti di rimozione dello stato di pericolo in località demaniale marittima denominata Salera del porto di Torre Annunziata". L´inizio degli interventi è fissato per mercoledì 17 luglio. Le operazioni si svolgeranno dalle ore 8 alle ore 17, e proseguiranno fino a quando non sarà completato l´intero intervento di rimozione dei rifiuti. Nei giorni scorsi, una delegazione di parlamentari del Pd è giunta in visita proprio alla Salera, per constatare lo stato di abbandono in cui versa l´arenile e sollecitare le istituzioni ad intervenire. In questi anni, diverse associazioni del territorio, in primis "Insieme per Torre", hanno denunciato la vergognosa situazione venutasi a creare alla Salera. Per il presidente Salvatore Sannino si tratta di un passo importante per il futuro della spiaggia ed anche per i residenti della zona, costretti a vivere a contatto con una bomba ecologica.