A cura della Redazione
«Via il cancello dall´Oncino», manifestazione del Comitato "Giù le mani da Capo Oncino". Con l´arrivo dell´estate si riaccendono i riflettori sulla spiaggetta del litorale di Torre Annunziata, piccolo gioiello naturalistico a pochi passi dal Lido Azzurro. Già lo scorso anno, un gruppo di cittadini diede vita al Comitato Oncino per chiedere la rimozione del cancello che ostruisce l´ingresso all´arenile. Un proveddimento che suscitò non poche polemiche, e che fu emanato per impedire l´accesso alla spiaggia per motivi di sicurezza. Il costone, infatti, franò più volte con il rischio di provocare danni alle persone che, numerose, frequentavano quell´area. «Dopo tanta attesa - si legge in una nota del Comitato - i lavori di messa in sicurezza del costone si sono conclusi a maggio e l´Oncino è libero da pericoli. Cosa aspettiamo a rimuovere il cancello?». Ed è questa la richiesta che i cittadini faranno alle Autorità. Venerdì 28 giugno, con partenza alle ore 10.30, è previsto un corteo che partirà da via Gambardella e si concluderà a Palazzo Criscuolo, sede del Comune.