A cura della Redazione
Isola ecologica di via Roma, l´apertura slitta al 23 maggio Slitta l´apertura dell´isola ecologica di via Roma. L´assessore all´Ambiente, Vincenzo Ascione, tramite un comunicato, fa sapere che, a causa di lavori all´allacciamento della fornitura idrica ed elettrica, non si è potuto rispettare la data di apertura del Centro di raccolta, inizialmente prevista per il 17 maggio. Pertanto, l´isola ecologica verrà aperta ai cittadini solo a partire dal prossimo 23 maggio. Il Centro di raccolta rifiuti, situato in via Roma n. 98, ex area container, sarà gestito dalla società Oplonti Multiservizi e sarà aperto agli utenti tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle ore 9,30 alle ore 13,30, ed inoltre, il lunedì e venerdì pomeriggio, dalle ore 15,30 alle ore 17,30. Potranno usufruire del servizio tutte le utenze domestiche e non, residenti o domiciliate nel Comune di Torre Annunziata ed iscritte nei ruoli Tarsu. Potranno essere conferite svariate tipologie di rifiuti differenziati: - carta e cartone - imballaggi in materiale misti (plastica e lattine) - imballaggi in vetro - pneumatici fuori uso di sola proveninenza domestica - legname, cassette di legno, ecc. - ingombranti (mobili, arredi, materassi) - abiti e prodotti tessili - residui di potature, sfalci, foglie - medicinali scaduti - pile esauste - oli vegetali domestici esausti - tubi fluorescenti ed altri contenenti mercurio e vapori di sodio - RAEE (apparacchiature elettriche ed elettroniche) come frigoriferi e climatizzatori, lavatrici, lavastoviglie, cucine, tv e monitor di Pc, piccoli elettrodomestici, apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni. La raccolta di cartucce e toner per stampanti, di provenienza domestica, e di bombolette spray deve essere ancora attivata. Una considerazione a margine della nota dell´assessore Ascione. E´ possibile che non si riesce a pianificare neanche l´apertura di un´isola ecologica? L´Amministrazione comunale ha fatto affiggere decine e decine di manifesti per informale la cittadinanza dell´entrata in funzione del centro di raccolta per martedì 17 maggio. Come sia stato possibile non prevedere anticipatamente una serie di lavori propedeutici all´apertura dell´isola ecologica?