A cura della Redazione
Questione lavoro, i disoccupati incontrano il sindaco a Palazzo Criscuolo Nuovo incontro a Palazzo Criscuolo tra una delegazione dei disoccupati e l´Amministrazione Comunale. Alle ore 13 di oggi, il sindaco Giosuè Starita e gli assessori Antonio Gagliardi, Giuseppe Auricchio, Pierluigi Ilardi e Michele Cuomo hanno ricevuto i rappresentanti del movimento "Il futuro di Torre Annunziata" per fare il punto della situazione rispetto all´ultimo incontro. Ancora una volta il primo cittadino ha ribadito l´impegno del Comune di mettere in campo una serie di progetti di utilità sociale che vedranno impegnati un certo numero di senza lavoro di Torre Annunziata. L´assessore alle Finanze Gagliardi ha assicurato che nel prossimo bilancio di previsione sarà previsto un apposito stanziamento, mentre nel contempo è stato chiesto un tavolo tecnico presso la Regione Campania con l´assessore al Lavoro Corrado Gabriele per l´utilizzo di fondi europei. I disoccupati hanno anche invitato l´amministrazione comunale a vigilare affinché le imprese che vengono ad investire sul nostro territorio utlizzino manodopera locale. La delegazione dei senza lavoro è stata accompagnata dal segretario cittadino di Rifondazione Comunista, Osvaldo Ciaravola, che si è impegnato a fissare al più presto un incontro in Regione con l´assessore del suo partito Gabriele per affrontare in termini più complessivi l´enorme disagio sociale rappresentato da oltre 11 mila iscritti al collocamento oplontino, con un tasso di disoccupazione di circa il 40 per cento.