A cura della Redazione
Afragola (NA) - Autobus con giovani atleti a bordo senza assicurazione, fermato dalla Polizia Stradale

Nella tardo pomeriggio del 15 luglio, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord, diretti dal Primo Dirigente Carmine Soriente e coordinatI dal Sostituto Commissario Angelo Terranova, durante i servizi di vigilanza stradale, particolarmente intensi nei mesi estivi a causa del grosso flusso di vacanzieri, al km 754 del Comune di Afragola (NA) procedevano al fermo ed al controllo di un autobus con a bordo numerosi giovani. Dalla verifica emergeva che il veicolo non era dotato dei martelletti frangi vetro ed inoltre era privo della relativa copertura assicurativa. All’interno del bus viaggiavano ragazzi fra i 13 e 18 anni provenienti da Pizzo Ferrato (CH) dove avevano svolto uno stage di taekwondo, tutti facenti parte dell’associazione sportiva Centro Azzurro Taekwondo di Casoria.

Alla luce di tali mancanze, per le quali venivano contestate numerose infrazioni al codice della strada, non veniva consentito al mezzo  di riprendere la marcia ma la ditta di trasporto non riusciva in tempi brevi a sostituirlo con un altro idoneo al fine di consentire la ripresa del viaggio. Il responsabile del Centro sportivo, nonché accompagnatore dei giovani atleti, provvedeva a contattare i genitori dei ragazzi affinché li raggiungessero nel piazzale antistante la Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord per prenderli in custodia.