A cura della Redazione
Napoli - Strappò Rolex dal braccio di una donna, arrestato 27enne

Lo scorso 11 maggio, i poliziotti del Commissariato Decumani hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Emanuele Esposito, 27enne napoletano indiziato per il reato di rapina in concorso con altra persona in fase di identificazione.  L’uomo è stato intercettato e bloccato in via Tribunali angolo via Purgatorio ad Arco, a Napoli.

Il decreto, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nasce da una complessa attività di indagine scaturita in seguito ad una rapina commessa lo scorso 30 aprile al Corso Umberto I, che la vittima aveva denunciato appena tornata a casa ai poliziotti della Squadra Mobile di Grosseto.

Gli investigatori hanno quindi accertato che la vittima, una donna 57enne di Grosseto, mentre era in compagnia del marito, entrambi in vacanza a Napoli, erano stati affiancati da uno scooter dal quale ne era disceso il passeggero ed aveva strappato dal braccio della donna un Rolex Date Just.

Il marito della vittima ha riconosciuto in Esposito colui che era alla guida del motoveicolo sul quale il rapinatore prontamente era risalito dopo aver messo a segno il colpo.  Il 27enne è ora ristretto nel carcere di Napoli - Poggioreale. Proseguono le indagini per identificare il complice.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook