A cura della Redazione
Napoli - Marito e moglie, parcheggiatori abusivi arrestati: violato divieto di dimora

Carabinieri della Stazione di Posillipo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Napoli su richiesta della locale Procura, nei confronti di due dei sette parcheggiatori abusivi colpiti il 7 aprile scorso dal divieto di dimora nel Comune di Napoli. I militari, che hanno continuato a monitorare il fenomeno e i movimenti dei destinatari dei provvedimenti, hanno riscontrato che i due arrestati - marito e moglie - in più occasioni erano tornati nella loro abitazione di Posillipo.

Gli arrestati sono stati tradotti nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli.

Il loro figlio, che ha reagito violentemente all’intervento dei militari, è stato arrestato per violenza e resistenza a un pubblico ufficiale.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook