A cura della Redazione
Caserta - Arrestato esponente di vertice del clan dei Casalesi: era ricercato da settembre 2016

E' finita la latitanza di Giuseppe Claudio Virgilio, pluripregiudicato ritenuto elemento di spicco della fazione Iovine del clan dei Casalesi. I carabinieri del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Caserta, lo hanno rintracciato a Lusciano. Il 40enne era irreperibile dal settembre 2016, e destinatario di ordinanza applicativa misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su proposta della locale DDA.

L'uomo infatti è ritenuto responsabile di due omicidi avvenuti nel 2000 a Frignano e San Marcellino, due Comuni in provincia di Caserta,

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook