A cura della Redazione
Napoli - Adescava minori su social network con falso profilo femminile, arrestato 21enne

Adescava minori con un falso profilo di donna creato su un noto social network. Ai domiciliari è finito un 21enne. I carabinieri della Stazione di Pianura sono risaliti a lui grazie ad un racconto fatto da un ragazzino ad un militare dell'Arma che aveva preso parte ad una conferenza sulla leglità in una scuola del suo quartiere. Da qui le indagini che hanno condotto all'abitazione del giovane, dove sono stati trovati e sequestrati un computer ed un cellulare che contenevano materiale pedopornografico.

Il soggetto pare convincesse le sue vittime, anche di 12 e 13 anni, a girare e ad inviargli video a sfondo erotico.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook