A cura della Redazione
Avellino - Arrestato 32enne per minaccia aggravata e porto abusivo d'armi

Nella tarda serata di ieri, 3 giugno 2015, ad Altavilla Irpina (AV) i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 32enne del posto, in esecuzione di ordinanza di custodia in carcere emessa dal Tribunale di Napoli, per i reati di minaccia aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma da fuoco.

I fatti risalgono al 6 novembre dell’anno scorso, allorquando l'uomo fu tratto in arresto in flagranza di reato: lo stesso, dopo aver minacciato una donna 40enne del luogo, che impaurita aveva segnalato l’accaduto alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Mirabella Eclano riferendo altresì che il soggetto era andato a prelevare un fucile, veniva rintracciato in strada dai militari della Stazione di Altavilla Irpina e, dopo breve colluttazione, veniva disarmato.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Napoli-Secondigliano.