A cura della Redazione
Caserta - Abusivismo commerciale all'esterno della Reggia, controlli Polizia

Gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale - Squadra Volanti della Polizia di Stato di Caserta, hanno effettuato nella giornata del 2 giugno, svariati controlli all'esterno della Reggia di Caserta per reprimere il fenomeno dell'abusivismo commerciale. Nel corso dell'attività, hanno individuato due cittadini italiani, un uomo e una donna, che vendevano calamite e cartoline ai turisti, collocate su due lavagne metalliche. Alla vista degli agenti, i due hanno tentato di nascondersi, ma i poliziotti, Insospettiti, si sono avvicinati per un controllo, al seguito del quale sono stati scoperti privi di autorizzazione. Sequestrate 142 calamite magnetiche e 220 cartoline raffiguranti la Reggia. Inoltre, i due ambulanti abusivi sono stati sanzionati amministrativamente e nei loro confronti sono stati emessi diversi verbali

 

I due individui, un uomo ed una donna , entrambi cittadini italiani, sono stati trovati in possesso di  due lavagnette metalliche sulle quali vi erano  numerose calamite magnetiche   raffiguranti scenari vari della Reggia che vendevano abusivamente agli occasionali turisti. Gli agenti hanno sequestrato complessivamente 142 calamite magnetiche e 220 cartoline raffiguranti la Reggia.  I due venditori abusivi sono stati contravvenzionati amministrativamente e nei loro confronti sono state elevati verbali per un ammontare totale di diecimilaeuro,  perché sorpresi ad esercitare abusivamente l’ attività di commercio al dettaglio su area pubblica di interesse storico artistico ed ambientale.