A cura di Domenico Salvatore

SI ferma la striscia di vittorie consecutive in campionato della CMO Fiamma Torrese. Le oplontine tornano con "0" punti dalla trasferta a Siracusa sul campo dell'Holimpia. Una sconfitta (la terza nel torneo 2016/2017, e la prima senza fare punti) che rischia di riaprire seriamente la corsa per la promozione in B1, con la Planet Strano Light di Catania seconda dietro la formazione di Torre Annunziata a 5 lunghezze, ma con due gare ancora da giocare.

La Fiamma parte bene vincendo il primo set agevolmente con il punteggio di 11-25. Poi le isolane rimontano aggiudicandosi il secondo set per 28-26. Terza frazione ancora appannaggio delle padroni di casa (25-21), che chiudono i conti nel quarto set, vinto 26-24.

Mancano sei giornate alla conclusione del campionato, la Fiamma dovrà disputare solo cinque gare. Ora il team allenato da coach Adelaide Salerno osserverà il suo turno di riposo (in virtù del fatto che le squadre partecipanti sono tredici). Le oplontine torneranno in campo sabato 1 aprile. Ancora una trasferta in terra siciliana, questa volta a Catania contro la Pallavolo Sicilia, penultima in classifica.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook