A cura della Redazione
Savoia, altri 1.500 euro di multa per intemperanze dei tifosi Giocare al Giraud ormai è diventato un salasso per il Savoia. Ogni qualvolta la squadra scende in campo tra le mura amiche per disputare una gara di campionato, la società è costretta a sborsare quattrini per saldare le ammende comminate dal giudice sportivo a causa delle intemperanze dei tifosi torresi. In questa stagione, è già accaduto quattro volte: dopo le partite contro Lecce e Paganese al Giraud (per un totale di 3.500 euro), e nelle trasferte di Lamezia e Foggia (4.000 euro). Il club, in seguito al match con il Cosenza di sabato scorso, è stato sanzionato con 1.500 euro di multa per avere un suo sostenitore lanciato sul terreno di gioco, in direzione di un calciatore della squadra avversaria, un bottiglietta piena d´acqua che gli sfiorava la testa, senza colpirlo.