A cura della Redazione
Pallacanestro, Basketorre avanti in Coppa Campania Ieri sera, al Palaoponti di via Tagliamonte, dinanzi ad un caloroso e nutrito pubblico, il Basketorre, battendo 76 a 68 la formazione di Santa Maria a Vico, ha superato agevolmente il secondo turno della Coppa Campania di Basket. I ragazzi di coach Scaramozza sono stati autori di una convincente prestazione contro degli avversari che hanno provato sino alla fine a mettere in difficoltà i padroni di casa. Con un inizio fulmineo gli ospiti hanno sorpreso gli oplontini incapaci di opporsi alle folate offensive degli avversari, che chiudono il quarto in vantaggio di 8 punti (10 a 18). Nei primi minuti del secondo quarto gli ospiti continuano ad imporre il proprio gioco e a tenere a distanza i biancoblu. Lentamente però gli oplontini trovano il bandolo della matassa rosicchiando lentamente lo svantaggio fino a quando, a pochi minuti dalla fine, grazie ad una tripla di Festa realizzano il sospirato sorpasso, 32 a 31. L’incontro prosegue con i biancoblu che continuano a centrare canestri decisivi dalla distanza, di Salvatore, Cipriano ed ancora Festa, ed il quarto si chiude 41 a 34. Al rientro dall’intervallo lungo i ragazzi di coach Scaramozza appaiono nuovamente poco lucidi in attacco e solo grazie alla tenace difesa di Di Maria ed ai rimbalzi conquistati da Iacullo e capitan Santoro che si riesce chiudere il terzo quarto in vantaggio ance se di soli 3 punti (49 a 46). Nell’ultimo tempo gli oplontini riprendono agevolmente il comando della gara contenendo il vano tentativo di rimonta degli ospiti. L’incontro termina 76 a 68 anche grazie ai punti di Tufano, Vecchione, Irlando e Manco, che hanno ben figurato. «I ragazzi sono stati protagonisti di una buona gara - afferma Coach Betteghella al termine dell’incontro - contro un avversario che ha provato in tutti i modi a metterci in difficoltà. Comunque, superato il turno di coppa, la concentrazione deve ritornare al campionato che sabato prossimo ci vedrà impegnati in una difficile trasferta contro la New Energy di San Nicola la Strada, che la scorsa settimana a Piscinola ha superato la Virtus». Tonio