A cura della Redazione
Savoia: 1.500 euro di multa alla società per fumogeni, petardi e raggi laser Millecinquecento euro di ammenda per il Savoia in seguito alla gara con il Lecce. Il giudice sportivo ha sanzionato il club a causa del comportamento dei tifosi torresi. «I sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni e facevano esplodere un petardo, senza conseguenze; i medesimi, più volte durante la gara, disturbavano calciatori della squadra avversaria con un raggio laser», queste le motivazioni del G.S.. Si tratta della seconda sanzione inflitta alla società in questo inizio di campionato. La prima, costata mille euro, scattò dopo la partita con la Vigor Lamezia. In quel caso, il club fu punito per la indebita presenza negli spogliatoi, durante l´intervallo, di persona non autorizzata, ed il danneggiamento della porta degli stessi spogliatoi. Intanto, il difensore Francesco Checcucci non sarà a disposizione del tecnico Giovanni Bucaro nella gara di lunedì sera, in cui i bianchi affronteranno il Barletta. Per lui è scattata la squalifica di una giornata per aver rimediato due ammonizioni, entrambe per condotta scorretta nei confronti di un avversario, nel corso del match contro i salentini.