A cura della Redazione
Savoia, arriva il centrocampista Calzi. Rivoluzione tecnica in atto? Si chiama Giampaolo Calzi e il suo ruolo è centrocampista centrale. E’ l’ultimo acquisto del Savoia ed arriva in extremis dal Vicenza al termine del mercato della formazione veneta che ha goduto di una deroga della FIGC, dopo il ripescaggio in serie B. Calzi, classe 1985, lo scorso anno ha giocato con la Pro Patria e vanta 130 presenze in C1 e 93 in C2. Ha indossato anche le casacche di Parma, Ravenna, Reggiana, Perugia, Lecco e Montevarchi. Potrebbe trattarsi dell’ultima operazione di mercato del direttore generale Francesco Maglione. In queste frenetiche ore, infatti, si decidono le sorti dell’intera area tecnica della società che comprendono l’allenatore Bucaro, il diesse Obbedio e, appunto, Francesco Maglione. Un’operazione molto complessa alla quale sta lavorando il presidente Quirico Manca e che dovrebbe concludersi nella giornata di domani. Ieri, al Giraud di Torre Annunziata, ad assistere al derby con il Benevento c’era una lunga lista di allenatori: Campilongo, Simonelli, Ussia, Di Maria, Di Costanzo, Specchia, Ferrara. Tra questi, probabilmente, verrà fuori il nome del tecnico che eventualmente sostituirà in panchina Bucaro.