A cura della Redazione
Savoia, parte la campagna abbonamenti: necessaria la "tessera del tifoso" "Adesso Ci siamo.. PROviamoci ancora. Tutti al Giraud". Con questo slogan parte ufficialmente la campagna abbonamenti per assistere alle gare casalinghe del Savoia nel prossimo campionato di Lega Pro. Innanzitutto, i tifosi dovranno richiedere la "tessera del tifoso", dal costo di 10 euro, propedeutica alla prenotazione dell´abbonamento. Giovedì 21 agosto, dalle ore 17 alle 20, venerdì 22 agosto, alle ore 10 alle 13, e sabato 23 agosto, alle ore 9.30 alle 12, sarà possibile acquistarla presso i botteghini dello stadio Giraud. A partire dal lunedì 25 agosto, e fino al 12 settembre, si potrà prenotare l´abbonamento tutti i giorni, esclusa la domenica, dalle ore 17 alle 20, sempre presso i botteghini dello stadio. L´abbonamento è nominativo, quindi all´atto della sottoscrizione è necessario esibire un valido documento di riconoscimento ed il codice fiscale al momento della prenotazione della "tessera dl tifoso". Questi i prezzi dagli abbonamenti relativi ai settori: CURVA: euro 90 (euro 70 ridotto); DISTINTI: euro 130 (euro 100 ridotto); TRIBUNA: euro 230 (euro 180 ridotto); CLUB DEI 200: tribuna centrale coperta alta dedicata con servizi di ospitalità e 200 posti limitati: euro 500. Gli abbonamenti ridotti si intendono riferiti agli over 65, alle donne, e ai ragazzi di età compresa tra i 10 e i 16 anni. La società ha reso noti anche i prezzi dei singoli biglietti in occasione delle partite interne. A tal riguardo, sono state individuate due fasce di gare: A e B. Nella prima, rientrano i match clou ed i derby più importanti contro Salernitana, Benevento, Juve Stabia, Casertana, Paganese, Lecce, Cosenza, Reggina, Foggia. Nella seconda, quelli con le rimanenti dieci squadre. Fascia A: Tribuna, euro 18 (euro 14 ridotto); Distinti, euro 12 (euro 9 ridotto); Curva, euro 8 (euro 6 ridotto); Fascia B: Tribuna, euro 15 (euro 12 ridotto); Distinti, euro 10 (euro 8 ridotto); Curva, euro 7 (euro 5 ridotto). Anche in questo caso, i prezzi ridotti si intendono riferiti agli over 65, alle donne, e ai ragazzi di età compresa tra i 10 e i 16 anni.