A cura della Redazione
Il Savoia sotto di tre reti, agguanta il pareggio nel recupero Un Savoia dai due volti esce indenne contro il Città di Messina, pareggiando un incontro allo scadere dell’ultimo minuto di gioco. Sotto di tre reti, tripletta di Vella, i giocatori biancoscudati hanno una reazione veemente nei secondi 45 minuti. Prima riducono il passivo con Scarpa, che insacca riprendendo una palla respinta dal palo su tiro di Terracciano, poi portano a due le reti con Bizzarro su azione di contropiede, infine, nel quinto minuto di recupero, riescono nell’impresa con un gol di De Sorbo, che fa esplodere di gioia i compagni di squadra. Il Savoia vede ridotti a 3 punti il vantaggio nei confronti dell’Agrakas, vittorioso sul Noto per 7 a 0, ma riesce a portare a casa un punto prezioso per la classifica.