A cura della Redazione
Savoia, inizia ufficialmente l´era Luce. Formalizzato il passaggio delle quote Il Savoia è ufficialmente nelle mani di Lazzaro Luce. Stamattina, è stato formalizzato il passaggio della totalità delle quote alla cordata capitanata dall´impenditore casertano. Il gruppo Luce diviene, così, proprietario al cento per cento dell´A. C. Savoia 1908. LE quote sono state ripartite equamente tra i soci Gianluca Marciano, Orlando Santaniello, con entrambi che assumono la carica di vicepresidente del club, Dino Marciano, responsabile dei Rapporti con la Lega Nazionale di Serie D, e Quirico Manca, che rivestirà l´incarico di amministrtore unico del sodalizio. Nella giornata di martedì 9 luglio, l´ex legale rappresentante Raffaele Verdezza, che ha ceduto il suo pacchetto di quote insieme agli altri soci torresi, procederà alla formale presentazione dei documenti contabili relativi alla passata gestione, vale a direil verbale di approvazione e deposito del bilancio d´esercizio al 31 dicembre 2012 e la situazione contabile provvisoria al 30 aprile 2013. Dopo questo ulteriore step, la neonata società presenterà la domanda d´iscrizione al campionato di serie D 2013/2014. Intanto, da giovedì 11 luglio prenderà il via ufficialmente la campagna abbonamenti sotto il motto "noi ci Crediamo... Voi siete PROnti?", un gioco di parole per sottolineare il desiderio di ritornare nel calcio professionistico, a partire dalla Lega Pro, professato dal patron Luce nel corso dell´incontro con la stampa di martedì scorso. I prezzi delle tessere sono i seguenti: Curva: 70 euro (ridotti 50 euro, family 100 euro); Distinti: 110 euro (ridotti 70 euro, family 150 euro); Tribuna: 170 euro (ridotti 120 euro, famile 250 euro); Tribuna Family: 300 euro, comprende l´accesso per papà, mamma e figlio in tribuna centrale coperta dedicata e posti numerati. Per l´abbonamento "sostenitori" al settore Tribuna, con 250 posti numerati e servizi di ospitalità esclusivi, occorre contattare la società all´indirizzo mail: marketing@acsavoia1908.it. Nei prossimi giorni saranno comunicati gli orari del botteghino e le rivendite autorizzate per la sottoscrizione delle tessere.