A cura della Redazione
Il Savoia pareggia contro il Sambiase. Occasione sprecata per i torresi Rammarico per il Savoia. I bianchi pregustano la vittoria a Lamezia Terme contro il Sambiase fino a pochi minuti dal termine della gara. In vantaggio per 1-0 con una rete di Guarro al 37´ del secondo tempo, i calabresi trovano il pareggio al 51´, quando ormai la partita sembrava avviarsi verso un importante successo per la formazione allenata da Salvatore Amura. «Pareggio giusto ma c’è rammarico per il goal preso - ha dichiarato il tecnico oplontino a fine gara -. Nel primo tempo gli avversari ci hanno messo in difficoltà, abbiamo affrontato questa trasferta con un modulo più coperto. Abbiamo analizzato l’avversario e ho ritenuto opportuno essere più guardingo. Il Sambiase veniva da due sconfitte consecutive e temevo un loro inizio molto rabbioso». Il Savoia scivola al terzo posto in classifica, a 16 punti, gli stessi del Città di Messina e del Nuovo Cosenza. Il primato è sempre della Gelbison, che guida con 18 lunghezze, fermata in casa sullo 0-0 dalla Pro Cavese. Al secondo posto l´ACR Messina, a quota 17. Domenica gara casalinga per i torresi, impegnati al Giraud nel secondo derby di stagione contro l´Agropoli. Un match che riporta indietro alla finale di Coppa Italia vinta al "Partenio" di Avellino lo scorso anno proprio contro i salernitani.