A cura della Redazione
Gara podistica "Memorial Paolo Borrelli", una maratona per l´ambiente Una gara podistica per riscoprire le bellezze di Torre Annunziata. Domenica 14 ottobre si correrà la prima edizione di "Oplonti Mare - Memorial Paolo Borrelli", maratona di dieci chilometri organizzata dall´Associazione Podistica Oplonti presieduta da Francesco Turriziani. Il percorso si snoderà lungo le principali strade cittadine, e prenderà il via alle ore 9 di domenica dalla Villa comunale della litoranea Marconi, dove sono stati fissati la partenza e l´arrivo. Possono partecipare tutti gli atleti italiani e stranieri tesserati Fidal ed anche i semplici amanti del podismo, purché presentino un certificato medico che autorizzi l´attività agonistica. Le iscrizioni dovranno essere inviate entro l´11 ottobre prossimo all’indirizzo di posta elettronica asspodisticaoplonti@virgilio.it oppure tramite fax allo 081.833.02.44. In alternativa, si può utilizzare il modulo da scaricare sul sito http://asspodoplonti.sitiwebs.com. Sono previsti più di settecento partecipanti provenienti da tutta la Campania. L´evento è stato organizzato dall´Associazione Podistica Oplonti in collaborazione con l´ASD Agg. Hinna, la palestra On Movement Factory di Elena Gravina ed Enzo Del Prete, il Legea Point di Torre Annunziata. Il Comune ha patrocinato moralmente l´iniziativa. Lo speaker sarà Marco Cascone. La gara è dedicata a Paolo Borrelli (nella foto), dipendente comunale e giornalista scomparso prematuramente nel gennaio scorso in seguito ad una grave malattia. «Vogliamo tributare il giusto omaggio ad un uomo perbene, che ha fatto della lealtà, dell´umiltà e della disponibilità verso tutti il suo modo di vivere», sottolinea il direttivo dell´Associazione Podistica Oplonti. La corsa rappresenta, però, non solo un importante evento sportivo, ma anche e soprattutto un´occasione per far riscoprire le tante eccellenze paesaggistiche e le tradizioni della città oplontina. «L´obiettivo è quello di sensibilizzare le persone alla salvaguardia dell´ambiente e del territorio - spiega Turriziani -. La nostra associazione da tempo promuove iniziative nel campo ambientale, facendosi portavoce anche di proposte concrete. In tal senso, stiamo approntando una grande manifestazione sportiva-sociale di concerto con la Rete dei Comitati Vesuviani, che si batte per la tutela del Parco Nazionale del Vesuvio. In ultimo - conclude Turriziani - nel corso della maratona di domenica allestiremo un banchetto per la raccolta firme dell´iniziativa FAI "I Luoghi del Cuore"». Il percorso Via litoranea Marconi, via Caracciolo (galleria a sinistra F.S.), rampa Mugnai, vicolo Frumento, via Mulini Idraulici, Piazza Nicotera a sinistra, via Porto, via Marconi, rampe Nunziante, via Gino Alfani, via Caravelli, via Prota (a destra), corso Umberto, corso V. Emanuele, corso Garibaldi (scavi archeologici villa di Poppea-Oplonti), via Veneto, piazza Imbriani (rotonda), via Roma, via Castello, via Caracciolo, arrivo in Villa Comunale. Le premiazioni Saranno premiate tutte le donne che prenderanno parte alla gara. Inoltre, altri premi verranno assegnati ai primi cinque classificati nelle categoria "donne", "uomini" e "società sportive". Riconoscimenti anche per il primo atleta torrese over 50 che giungerà al traguardo, ed i primi tre calssificati nelle categorie MM 55-60-65-70.