A cura della Redazione
Coppa Italia, il Savoia parte bene. Sconfitta la Puteolana 3-0 Il Savoia debutta con una vittoria nella prima gara ufficiale della stagione. I bianchi di Torre Annunziata vincono 3-0 il match contro la Puteolana disputatosi allo stadio "Conte" di Pozzuoli. La gara era valida per il primo turno di Coppa Italia. Le reti sono state messe a segno da Incoronato e Guarro, nel primo tempo, e Manfrellotti nella seconda frazione di gioco. "Sapevamo di star bene fisicamente e abbiamo dimostrato il nostro valore in campo - ha affermato nel dopo gara l´allenatore torrese Pasquale Vitter (foto)-. Sull’1-0 c’è da recriminare su qualche azione da gol da concludere meglio per chiudere subito la partita. Sugli under credo che la prestazione di tutti e quattro i giovani sia stata encomiabile. Molto attivo Manfrellotti, impressiona la tranquillità di Falanga. Perfetto anche Loccisano, mentre Fontanarosa non lo considero neanche un under. L’impegno di Coppa Italia va onorato e anche col Pomigliano giocheremo per vincere, perché è nel nostro DNA cercare sempre i tre punti", ha concluso il tecnico oplontino. Gli fa eco Manfrellotti, autore della terza rete. "Primo gol in maglia bianca beneaugurante per me, che segnai alla prima in Coppa Italia contro la Viribus Unitis alla mia prima esperienza al Savoia - ha dichiarato il calciatore -. E’ chiaro che dal punto di vista fisico non sono ancora al top, mi auguro di arrivare alla prima di campionato almeno all’80% delle mie potenzialità. Il pubblico accorso numeroso quest’oggi a Pozzuoli ci ha fatto triplicare le energie, consentendoci di sfoderare una prestazione importante e convincente, ottenendo una qualificazione meritata. Questa squadra è ben allestita - ha concluso -, ma dobbiamo restare tranquilli con i piedi per terra e volare basso. Certamente ci toglieremo le nostre soddisfazioni".