A cura della Redazione
Street Basket Village, tutto pronto per la XIV edizione del torneo Procedono spediti i lavori per preparare al meglio lo Street Basket Village 2012, che si terrà sabato 7 e domenica 8 luglio dalle ore 17 sui campi della scuola media "G. Pascoli" di Torre Annunziata. Il Centro Basket sta allestendo i vari spazi antistanti la scuola, mentre la musica di Magic Sound renderà più "frizzante" l’atmosfera. Attesa anche per gli atleti che nel prossimo weekend calcheranno i campi di via Tagliamonte per contendersi la quattordicesima edizione del torneo di basket tre contro tre (ad iscrizione gratuita) più importante della Campania. Il premio in palio per la categoria "senior" è un viaggio per quattro persone ad Otranto, offerto dall’agenzia di viaggi Paradisi Perduti di Scafati, mentre gli "junior" che vinceranno il trofeo potranno entrare gratis una settimana alla Valla dell’Orso di Torre del Greco. Si preannuncia come sempre il tutto esaurito e si tenterà di battere il record delle trecento presenze dello scorso anno. Chiunque abbia voglia di partecipare allo Street Basket può consultare la pagina dell´evento su Facebook, oppure recarsi in settimana al CBTA per ritirare il modulo di partecipazione. Si ricorda che l’iscrizione, come ogni anno, è gratuita e ad ogni partecipante verrà regalato un completo da basket. Continua a gonfie vele anche il Summer Camp di Poggiomarino, organizzato sempre dal Centro Basket, con un aumento di bambini esponenziale dal 18 giugno ad oggi. Infatti, le piscine, i campi da basket e calcetto sono stati presi d’assalto dai numerosi bambini che hanno trovato nello staff e nell’animazione allegria e divertimento. Il Summer Camp continuerà per tutto il mese di luglio e chiunque fosse interessato può chiamare al numero 335.54.29.721 per avere tutte le informazioni necessarie, oppure cliccare sulla pagina del Summer Camp presente su Facebook. Per quanto riguarda il basket giocato, va sottolineata la convocazione di Nicolò Guida al torneo del Mediterraneo con la selezione campana nei nati nel ’98. Il giovanissimo atleta biancoverde ha trascorso tre giorni a Brancaleone, dove ha preso parte al torneo tra le formazioni di Puglia, Sicilia e Calabria, confrontandosi con il meglio del Sud Italia. LUCA LA ROCCA