A cura della Redazione
Fiamma Torrese-Benevento, notte magica alla palestra dell´Isis Pitagora Questa sera big match tra Fiamma Torrese e Accademia Volley Benevento. La gara è valida per il recupero della 14esima giornata del campionato femminile di pallavolo di serie C, girone B. Le oplontine, dopo aver a lungo comandato la classifica, sono in una fase di leggera flessione, racimolando appena 4 punti nelle ultime tre gare (una vittoria e due sconfitte, l´ultima subita a Scafati per 3-2 nonostante la rimonta delle ragazze allenate da coach Adelaide Salerno). Le sannite sono per la prima volta in testa con 46 punti, due in più della Fiamma. La partita di stasera dirà molto sulle ambizioni di entrambe le compagini. Vincendo per 3-0 o 3-1, la Fiamma ritornerebbe al comando. Una sconfitta, invece, rischierebbe seriamente di compromettere una stagione che fino ad ora è stata a dir poco straordinaria. «E´ un momento "no" - afferma il presidente del sodalizio oplontino, Giovanni Longobardi -. Tuttavia, non credo si tratti di un calo fisico ma di un appannamento in termini mentali. Stare così a lungo in testa alla classifica ci ha tolto energie sul piano psicologico. Le ragazze, però, sono consapevoli delle loro forze. Abbiamo le capacità per poterci riprendere, a partire già da stasera. Faccio appello a tutti i tifosi di venire in massa a sostenere la Fiamma. La partita contro il Benevento è il crocevia della stagione». Ed allora, stasera tutti a tifare Fiamma. L´appuntamento è alle ore 20,30 alla palestra dell´Isis Pitagora di via Tagliamonte a Torre Annunziata.