A cura della Redazione
Il Savoia, dopo una settimana difficile, vince 2-0. A segno Guarro e Savarese La sconfitta con il Bisceglie in Coppa Italia, la squalifica del campo per una giornata, l´ammenda di mille euro ai danni della società, non frenano la marcia del Savoia in campionato. Nonostante la settimana appena trascorsa non sia stata delle più felici sul piano dei risultati sportivi ed extrasportivi, i bianchi centrano un importante successo in trasferta contro il Vis San Nicola per 2-0. Le reti sono state realizzate da Guarro (foto) su rigore all´8´ del primo tempo, e da Savarese al 72´. Anche stavolta, al match non hanno potuto assistere i tifosi oplontini per via dell´ordinanza del Prefetto di Caserta che ha vietato loro la trasferta. Una costante in questo campionato, destinata, purtroppo, a ripetersi per le restanti tre gare lontano dal Giraud. Ne restano, infatti, da disputare altre otto, di cui cinque in casa. Anche se la prossima, contro il Marcianise, verrà giocata in campo neutro e a porte chiuse in seguito al provvedimento del giudice sportivo della Lega Nazionale Dilettanti, intervenuto duramente sul sodalizio biancoscudato dopo i fatti accaduti proprio durante e dopo la partita contro il Bisceglie. Con il successo di oggi, il Savoia sale a quota 55 punti e resta capolista del girone A del campionato di Eccellenza.