A cura della Redazione
Calcio, Coppa Italia Dilettanti: Savoia-Puteolana 1-0 Dopo la roboante vittoria per 5-1 ai danni della G.Ferrini Benevento nell’esordio casalingo in Eccellenza, il Savoia prosegue la propria corsa sulle ali dell’entusiasmo battendo 1-0 la Puteolana. In scena all’Alfredo Giraud di Torre Annunziata, la terza giornata della Coppa Italia 2011-2012 offre una sfida a lunghi tratti incolore, decisa soltanto allo scadere da una rete del subentrato Savarese. Rispetto all’undici titolare schierato contro i beneventani, desta attenzione l´iniziale rinuncia del tecnico Vitter ad Ottobre e Montaperto, sostituiti rispettivamente dall’ottimo Di Capua, capitano d’occasione, e Marino. Sotto un caldo torrido ed una discreta presenza di spettatori - circa 400 - l’inizio-gara degli oplontini è stentato e povero di idee. La Puteolana - avversaria affrontata con successo nell’indimenticabile campionato di Promozione della scorsa stagione – non sembra patire la differenza di categoria, sfruttando con pronte ripartenze i frequenti errori commessi in fase di costruzione dal centrocampo biancoscudato. Chiusa la prima frazione senza alcun’opportunità di rilievo, nella ripresa sono le sostituzioni a cambiare il ritmo di una gara fino ad allora avara di emozioni. Gli innesti in sequenza di Montaperto, Ianniello e dell’uomo-partita Savarese, consentono al Savoia di sviluppare le consolidate trame di gioco sulle corsie esterne, dove all’occorrenza soprattutto Terlino e Guarro, a sinistra, confezionano una serie di cross interessanti per lo smanioso ma inconcreto Montaperto. La giovane compagine puteolana subisce progressivamente le folate offensive oplontine, commettendo più di qualche fallo non sanzionato da un arbitraggio discutibile. Quando la partita sembra incanalarsi sui binari di uno scialbo pareggio a reti bianche, Savarese realizza a due passi dalla porta ospite il definitivo 1-0 che manda in estasi la calorosa tifoseria bianconera, anche oggi dodicesimo uomo in campo meritevole di applausi. Applausi che squadra e società si augurano di ricevere e ricambiare nuovamente domenica 18 settembre, in occasione della trasferta contro il MontediProcida Cappella. TABELLINO A.C. SAVOIA 1908 1 - PUTEOLANA 0 MARCATORI: Savarese (S) al 44´ s.t A.C. SAVOIA 1908 (4-3-3): Laurino, Ferrara, Esposito, Tessitore, Terlino, Nasto, Di Capua (C), Pallonetto, Marino (dal 1´ s.t Montaperto), De Luca (dal 22´ s.t Ianniello), Guarro (dal 33´ s.t Savarese). A disposizione: Vitiello, Fontanarosa, Catalano, Ottobre. All. Pasquale Vitter PUTEOLANA (4-4-2): Cortese, Ceci, Mangiapia, Pedalino (C), Luongo, Monaco, Barbaro (dal 69´ s.t De Fraia), Volpe, Tortora (dal 29´ s.t Maddaluno), Nasti (dal 19´ s.t Astuti), Spinelli. A disposizione: Compagnone, Gritti, Di Bernardo, Tufano. All. Giuseppe Perna NOTE: Ammoniti Di Capua, Esposito, Nasto, Tessitore (S), Astuti, Ceci, Maddaluno, Monaco (P)