A cura della Redazione
"Oplonti Run Memorial Giogiò Palumbo", trionfa Gianluca Ricci Oltre 250 atleti di diverse nazionalità hanno preso parte alla seconda edizione della gara podistica "Oplonti Run - Memorial Giò Giò Palumbo". Sabato pomeriggio, con partenza dallo stadio comunale "Giraud" di Torre Annunziata, si è svolta la kermesse organizzata dal consigliere delegato allo sport, Domenico De Vito, con la collaborazione tecnica delle associaizoni sportive "Bartolo Longo" di Pompei, Hinna Archeoatletica e Podistica Oplonti di Torre annunziata ed il Comitato regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Gli atleti sono stati impegnati su un percorso cittadino di dieci chilometri. A trionfare, Gianluca Ricci (foto), in forza all´Asd Montemiletto Team Runners di Avellino. Suggestivo l´arrivo al traguardo, collocato all´interno dello stadio "Giraud", con il giro del campo per l´occasione illuminato. Seconda piazza per il marocchino Rotqui. Mentre in terza posizione si è classificato Pasquale Scala dell´Hinna. Ottima l´organizzazione della maratona. A supportare gli agenti di polizia municipale, i volontari della Protezione civile, il personale medico e paramedico della Misericordia e gli agenti del Commissariato di Polizia torrese, guidati dal dirigente Bianca Lussandro. Un piccolo intoppo è stato rappresentato dal ritardo con cui si è conclusa la manifestazione, provocato dal contemporaneo svolgimento della partita di calcio degli allievi del Savoia. Ciò ha determinato un rallentamento del traffico veicolare che ha creato non pochi problemi alla circolazione nelle zone vicine allo stadio. Nel complesso, però, è stata una bella giornata di sport per Torre Annunziata.