A cura della Redazione
Sfilata di vecchie glorie al Giraud per l´addio al calcio di Masitto Parata di vecchie glorie del Savoia lunedì 8 novembre al Giraud. Una megarimpatriata di calciatori di epoche diverse che hanno indossato la gloriosa casacca biancoscudata si ritroveranno nel rinnovato impianto torrese per rendere omaggio ad un calciatore che ha apposto la sua firma in calce ad una delle pagine più importanti della storia del club olpontino: Cristiano Masitto. Sì, proprio lui, l’attaccante che il 13 giugno 1999, ad Avellino contro la Juve Stabia, realizzò una rete fondamentale per la promozione in serie B. Nonostante la sua esperienza professionale a Torre sia durata appena sei mesi (18 gare e 5 reti), Masitto è riuscito a penetrare nei cuori dei tifosi e a legarsi in maniera così profonda alla città, tanto da decidere di celebrare il suo addio al calcio giocato proprio al Giraud. Un terreno di gioco che avrà il piacere di calcare per la prima volta (inagibile all’epoca) e dove incrocerà tanti colleghi che come lui hanno un marchio indelebile nel cuore, lo scudo crociato. L’iniziativa si deve alla caparbietà di Angelo Riso che ha voluto fortemente l’evento organizzandolo tra non poche difficoltà. Tanti ex bianchi hanno risposto all’appello e lunedì sera si prevede una passerella affollatissima che, al momento della conferenza stampa di questa mattina, sarà attraversata da: Agostini, Ambrosino, Amura, Assante, Bacchiocchi, Bagnara, Balzano, Barbera, Cafaro, Califano, Carruezzo, Cavaliere, Ciardiello, Comiato, Falanga, Ferazzoli, Ghirardello, Pietro Lo Monaco, Lunerti, Marasco, Nocerino, Ottobre, Pierini, Pinto, Raimondo, Riso, Generoso Rossi, Ruggiero, Savino, Salvatore Sorrentino, Tessitore, Vatieri, Venditto, Vesce, Visconti e Zica. Il programma (inizio ore 19.30) prevede la sfilata iniziale dei calciatori del settore giovanile dell’Asd Calcio Savoia e del club “Savoia lady”. Poi sarà la volta delle vecchie glorie alle quali i tifosi della curva sud hanno riservato una coreografia da brividi. La serata si concluderà con un triangolare (gare da 40 minuti) al quale parteciperanno l’Asd Calcio Savoia, il Dream Team di Masitto e la squadra delle vecchie glorie denominata per l’occasione Savoia 100 anni. La manifestazione sarà condotta dai colleghi Giuseppe Lucibelli e Cinzia Profita. L’ingresso è libero. (nella foto, un momento della conferenza stampa. Da sinistra, Angelo Riso e Giuseppe Lucibelli)