A cura della Redazione
Oplonti volley, inizia l´avventura in B2 E’ ufficialmente partita la stagione agonistica 2010/2011 per l’Oplonti Volley. Per la prima volta nella sua trentennale storia, il team torrese si appresta a partecipare ad un campionato nazionale, la serie B2. Agli ordini di un confermatissimo mister Gennaro Libraro, lunedì si è tenuto il primo allenamento nella nuova struttura di via Provinciale Schiti, che l’Amministrazione Comunale ha gentilmente messo a disposizione della compagine oplontina, e che rappresenta la punta di diamante degli sport di squadra a Torre Annunziata. Sensazioni da primo giorno di scuola, dopo la parentesi estiva. Ammirati i nuovi acquisti che porteranno la loro esperienza in un gruppo storico, che si è guadagnato la B2 sul campo, e a cui la società ha dato fiducia. E veniamo ai nomi delle new entry. Ingaggiati Salvatore Ruggiero, proveniente dal Sidel Lagonegro (serie B2), attaccante di banda, Paolo Nikolajev, centrale, già ex oplontino, reduce da un’annata non proprio esaltante a Marigliano, sempre in B2, dotato di grandi potenzialità che coach Libraro dovrà esaltare, Vincenzo Senatore, attaccante di banda proveniente dall’ASD Cava, serie C, con trascorsi in B2 con l’Indomita Salerno. Il diesse Filippo Carotenuto ha ancora in caldo diverse trattative per portare a Torre ulteriori rinforzi, puntando sempre su gente giovane con pretese compatibili con il budget disponibile, che sposino la strategia societaria. Ovvero, puntare sul gruppo e creare un ambiente positivo, condizioni essenziali per ottenere i risultati sportivi. Confermati i due palleggiatori Ciccio Bafumo e Marco Varone a cui sono affidate le chiavi della cabina di regia, Emiliano Libraro nel ruolo di opposto, Luigi Schiavone, Nello Florio, come posto 4, a centro Daniele Rea, libero Dario Crispo. Continua il processo di crescita dei giovani Gennaro Comiato e Claudio Pirozzi, che saranno aggregati alla prima squadra. Escono di scena Gennaro Massa e Alberto Lumia, che tanto hanno contribuito alla promozione, di cui sentiremo la mancanza nello spogliatoio. A loro va il sentito ringraziamento della società. Stilato il programma degli allenamenti e la tabella di marcia di avvicinamento al campionato che inizierà sabato 16 ottobre, con l’esordio casalingo dell’Oplonti contro lo Zammarano Foggia, squadra accreditata, dagli addetti ai lavori, al salto di categoria. Un vero e proprio battesimo del fuoco nel nuovo Palaoplonti. Definite le 14 squadre inserite nel girone G della serie B2 2010/2011. I torresi saranno impegnati tra Lazio, Campania e Puglia. Oltre all’Oplonti Volley, ci sono la Polisportiva Pallavolo Terracina (Latina), l’Allianz Bank Gaeta (Latina), la SS Lazio Pallavolo (Roma), la M. Roma Volley (Roma), la Elpral Ars et Labor Sirignano (Avellino), la Sa Italgrafica Marcianise (Caserta), la Vittorio Alfieri Cicciano, la Gaia Energy Casandrino, la Volley Ball Stabia, la Materdomini Castellana (Bari), il Trivianum Triggiano (Bari), la Av Lucera (Foggia) e la Zammarano Sportlab Foggia. GIOVANNI GURGONE (dal periodico TorreSette di venerdì 3 settembre)