A cura della Redazione
Coppa Italia. Il Savoia batte l´Internapoli al Giraud per 1 a 0 La formazione del Calcio Savoia ritorna a giocare al Giraud dopo un anno di esilio forzato, sia per l´indisponibilità dello stadio che per il fallimento della società F.C. Savoia 1908. Quest´anno si riparte dalla Promozione. Domenica 12 settembre la prima di campionato ad Angri. Ma intanto c´è da onorare la Coppa Italia Dilettanti Regionale. In scena al Giraud con il nuovo look, l´Internapoli. Aperto solo il settore tribuna, che si riempie quasi completamente. Oltre 2.500 tifosi entusiasti di poter finalmente ritornare a tifare per la loro squadra del cuore. Certo, una parte della tifoseria è rimasta un po´ scettica sull´operazione che ha portato alla trasformazione dell´Atletico Savoia in Asd Calcio Savoia. Domenica parte il campionato e la nuova società chiede il sostegno di tutti i tifosi torresi. La partita incomincia con qualche minuto di ritardo per la consegna della targa alla famiglia dell´ex arbitro Luigi Raiola, morto 23enne in un incidente stradale dodici anni fa, a cui è intitolata la Coppa Italia. L´entusiasmo c´è, e si è visto oggi allo stadio. Gli ultras pronti a tifare per tutti i novanta minuti di gioco ed a sostenere la loro squadra. Che non li ha delusi. Nonostante il livello superiore dell´avversario (l´Internapoli milita nel campionato di Eccellenza), i giocatori biancoscudati sono riusciti ad avere la meglio sui partenopei, con un gol dell´attaccante Balzano a tempo scaduto. Partita equilibrata e giocata soprattutto a centrocampo. L´unica palla gol del primo tempo è del Savoia, che spreca un gol facile facile con Balzano, che mette fuori un pallone crossato dalla sinistra che andava appoggiato solo in rete. Nel secondo tempo l´Internapoli parte all´attacco e spreca una ghiotta occasione sotto porta. Ma il Savoia non demorde, e ancora con Balzano sfiora il bersaglio calciando poco alto sopra la traversa. La partita va avanti stancamente, anche perché i giocatori risentono del forte caldo. Ma a al 93´ il solito Balzano fa esplodere il Giraud. Cross dalla sinistra, entrata a vuoto del difensore napoletano che sfiora solo di testa il pallone. La sfera viene stoppata di petto (nella foto) dall´attaccante biancoscudato che con un secco tiro la depone in rete. Entusiasmo alle stelle dei tifosi che applaudono lungamente la squadra. A fine partita i giocatori ringraziano il pubblico sotto la tribuna. Idillio ritrovato tra squadra e tifosi? Clicca quì per la FOTO GALLERY