A cura della Redazione
A Torre l´ultima tappa del "Biliardo Pro Tour" valida per il campionato italiano Si terrà dal 12 al 20 giugno, presso la palestra comunale di via Provinciale Schiti a Torre Annunziata, l´ultima tappa del circuito Biliardo Tour Pro, il campionato itinerante dedicato agli atleti della specialità Cinque Birilli, giunto all´undicesima edizione. La presentazione avverrà nel corso di una conferenza stampa che si terrà giovedì 10 giugno alle ore 12. L´evento è curato dalla New Project, società specializzata nell´allestimento di eventi sportivi, in collaborazione con la Federazione Italiana Biliardo Sportivo. Realizzata con il patrocinio del Comune di Torre Annunziata, la settima prova del tour sarà decisiva per decretare la classifica finale della regular season e gli otto giocatori che parteciperanno alla poule finale per l´assegnazione del titolo di campione italiano a Saint Vincent, a luglio. «Oltre 2.400 giocatori - spiega Andrea Mancino, Presidente F.I.Bi.S. - hanno partecipato alle sei prove precedenti, in media circa 400 atleti per ogni tappa. Un dato importante che testimonia la passione degli italiani per questo sport e l´impegno profuso da parte degli addetti ai lavori nell´assecondare la voglia di competere dei nostri tesserati in un contesto leale e organizzato. Grazie all´impegno del Comune di Torre Annunziata - conclude Mancino -, per noi è possibile raggiungere ancora una volta numeri importanti allestendo una tappa determinante per la stagione agonistica della specialità Stecca». Più in dettaglio, la Campania è tra le regioni italiane a fornire il maggior numero di tesserati alla Federazione che, nel complesso, sono circa 20.000. E poi per il secondo anno consecutivo la prova decisiva del circuito B.T.P. si terrà nella cittadina campana, a conferma degli ottimi riscontri ottenuti lo scorso anno quando a vincere fu il giocatore varesino Paolo Marcolin. Intanto, dopo sei prove del circuito è Daniel Lopez a guidare la classifica generale con 315 punti, seguito da Riccardo Belluta (304), Daniele Montereali (298), David Martinelli (276), Simone Spagna (228), Andrea Quarta (226), Giovanni Muro (219), Gaetano Romeo (218).