A cura della Redazione
L´Oplonti Volley si arrende al Cus Napoli. Per la B2 ultima chance col Cicciano L’Oplonti Volley si arrende al Cus Napoli ed esce sconfitto dalla gara 3 disputata al Palacus di Fuorigrotta. 3-1 il risultato finale (parziali 25/16, 25/16, 20/25 e 25/23) in un match dove i ragazzi allenati da Gennaro Libraro sono apparsi irriconoscibili ed estremamente contratti nei primi due set. Solo nella terza frazione il sestetto torrese si è sbloccato, ma nel quarto set è stato costretto a soccombere definitivamente al cospetto dell’esperienza, della determinazione e della voglia di vincere dell’avversario. Il Cus Napoli stacca così il tagliando che conduce direttamente i partenopei in B2. Per gli oplontini, invece, sarà necessaria una nuova e definitiva sfida: quella con il Cicciano che, ieri sera, ha superato il Benevento. La gara 1 è in programma sabato 22 maggio a Torre Annunziata con orario da concordare per evitare la concomitanza con la finale di Champions League di calcio tra Inter e Bayern Monaco. Per l’Oplonti si tratta, questa volta, davvero dell’ultima chance per guadagnare la tanto agognata B2.