A cura della Redazione
Boxe, Langella si prepara alla sfida per il campionato italiano Il campione d’Italia di pugilato, Giuseppe Langella, ha festeggiato il suo 28esimo compleanno alla Boxe Vesuviana, dopo un’estenuante seduta di allenamento, svolta in preparazione alla difesa del Titolo di Campione d’Italia Professionisti dei pesi welter che sosterrà a Varese contro l’idolo di casa Tony Lauri. Con gli amici di palestra e con i suoi maestri, ha condiviso quattro settimane di intensa preparazione. Per questo è stato d’obbligo creare un clima di festa in modo da stemperare ansie, insicurezze e sogni che precedono le grandi sfide del ring. Sarà proprio una grande sfida di boxe quella di venerdì prossimo, con la diretta RAI SPORT+, dal palazzetto dello sport di Varese, una sfida incerta se si tiene presente il palmares dei due contendenti e la posta in palio. Infatti, oltre alla cintura di campione d’Italia, in palio ci sarà soprattutto la possibilità di battersi per il campionato del Mondo, dal momento che i rispettivi manager hanno siglato già un pre-contratto per portare in Italia, in agosto, il tedesco campione del Mondo, Krist Zavek. Auguri per il tuo compleanno ed un grosso in bocca al lupo per la tua sfida. Lo meriti di cuore. Nella foto, Langella (al centro) tra i "colleghi" Architravo ed Annunziata, che gli hanno fatto da sparring durante la preparazione. RENATO BIAGIO ZURLO Boxe Vesuviana