A cura della Redazione
Il Savoia perde a Sant´Anastasia. Secondo stop stagionale Il Savoia subisce la seconda sconfitta in campionato contro un modesto Stasia Soccer. A Sant’Anastasia, i padroni di casa superano i bianchi per 2 a 1 sfruttando nel migliore dei modi le poche occasioni create. Buon Savoia nella prima frazione di gioco. Al 10’ Famiano controlla la sfera entra in area e calcia in diagonale. Eliseo respinge di piede. Al 12’ lo Stasia si rende pericoloso con una punizione dal limite. La conclusione di Leone trova i guantoni di Petrazzuolo. Al 17’ Belmonte prova a sorprendere Eliseo leggermente fuori dai pali con una bordata dalla distanza. L’estremo difensore biancoazzurro riesce a toccare quanto basta per spedire la palla in angolo. Al 25’ Famiano su punizione dal limite, indirizza la palla all’incrocio dei pali. Salvataggio in extremis di un difensore dello Stasia sulla linea di porta. Al 36’ i padroni di casa passano in vantaggio. Errore difensivo di Imbriaco, Nucci ruba palla e di sinistro supera l’incolpevole Petrazzuolo per l’1 a 0. Il Savoia non si scompone e reagisce. Passa appena un minuto, tiro-cross di Semplice e deviazione ravvicinata di Famiano. Eliseo è strepitoso e con un guizzo felino evita il pareggio. Si chiude così la prima frazione di gioco. Nella ripresa ci si aspetta un Savoia all’arrembaggio, invece la squadra di Anastasio, quasi mai riesce ad affacciarsi dalle parti di Eliseo. Pericoloso solo Agnello al 26’ con una conclusione dal limite deviata in angolo dal numero uno biancoazzurro. Al 45’ De Simone appena entrato, in dubbia posizione di off-side, approfitta di una dormita generale della retroguardia torrese e firma il 2 a 0. Inutile in pieno recupero il rigore trasformato da Famiano per il 2 a 1 finale. Il Savoia riassapora l’amaro gusto della sconfitta. Fonte: SOLOSAVOIA.IT