A cura della Redazione
Savoia, tutto in stand-by Il nuovo Savoia sa tanto di vecchio. Tra le tante ipotesi avanzate e, via via, accantonate, quella che sembra essere più percorribile è il ritorno al passato, ovvero al titolo di Eccellenza della sciagurata gestione Angellotti. Si dovrebbe ripartire proprio dal vecchio patron che porterebbe sulla panchina Paolo Anastasio e nel ruolo di uomo mercato il suo “amico” Roberto Pascale, altro “vecchio” che ritorna. E sono in tanti a storcere il naso. Non a caso gli ultras, appena avuto notizia della concretizzazione di questa ipotesi, si sono riuniti e, attraverso un volantino hanno espresso il loro dissenso che sarà portato per le strade cittadine lunedì prossimo. I tifosi sperano di coinvolgere quanta più gente possibile in una manifestazione che vuole chiedere alle istituzioni e agli stessi cittadini di darsi una scossa, non soltanto per quel che concerne il Savoia, ma per un riscatto sociale di Torre Annunziata. RODOLFO NASTRO (da TorreSette)