A cura della Redazione
Savoia, il d.g. Ciro Blando ritira le dimissioni Ciro Blando (nella foto) ha ritirato le dimissioni. Ritorna ad essere il direttore generale del Savoia. Come anticipato sul nostro settimanale in edicola, il presidente Angellotti avrebbe cercato di convincere Blando a tornare sulla sua decisione e così è stato. E’ lo stesso Blando, in esclusiva, che ce lo confida. “Il presidente, all’indomani della mia decisione, mi ha mostrato alcuni incartamenti e mi ha convinto a restare - ha dichiarato Blando -. Per via di principio la mancata presentazione dell’istanza di fallimento ha portato alle mie dimissioni. Angellotti mi ha fatto capire che è possibile una strada alternativa, così ho sposato il nuovo progetto”. Blando ritorna anche sulle considerazioni fatte da TorreSette la scorsa settimana. “Mi hanno fatto bene, ho aperto gli occhi - prosegue il diggì -. Ho capito che non sempre le persone che ritieni amiche si comportano come tali, confondono l’amicizia con la voglia di fare uno scoop. Questo ha messo in difficoltà il sottoscritto, la società e l’addetto stampa. Errori del genere non si ripeteranno più. Da oggi ogni dichiarazione dei nostri tesserati passerà per il sottoscritto e l’ufficio stampa”. RODOLFO NASTRO