A cura della Redazione
Savoia bello a metà. Solo pari con il Castiglione Al Savoia non basta un primo tempo ad alto livello per battere un mai domo Castiglione. Il pareggio con il fanalino di coda siciliano delude, ma il buon esordio dei nuovi ingaggi e la bella risposta del pubblico accorso al “Giraud” consolano la domenica calcistica torrese. Nel primo tempo vanno in gol al debutto con la maglia biancoscudata prima Zaro, poi Armonia. Il centrocampista argentino mette in rete di testa su calcio d’angolo. Il fantasista ex Ercolanese segna un gol capolavoro: sinistro a volo dai trenta metri e palla nell’angolo a mezz’altezza. Nella ripresa cambia tutto. Il Savoia cala e lascia l’iniziativa ai siciliani. L’ex di turno Costantino mette dentro di testa su una punizione di Candido. A cinque minuti dalla fine il clamoroso pareggio è firmato da un difensore, Gaggegi, che sfrutta uno svarione della difesa di casa e a tu per tu con Gallo non sbaglia. ROBERTO SCOGNAMIGLIO Il tabellino Savoia – Castiglione 2-2 (2-0) Marcatori: al 9’ pt Zaro (SAV), al 39’ pt Armonia (SAV), all’11’ st Costantino (CAS), al 40’ st Gaggegi (CAS). Savoia: Gallo, Vicedomini, Sessa, Zaro, Guarro, Amoruso, Pallonetto (dal 21’ st Maddaluno), Buono (dal 33’ st Salvatore), Mascolo, Armonia (dall’11 st Barone), De Rosa. A disposizione: Amodio, La Monica, Pagano, Raia. All.: Agovino. Castiglione: Giordano, Consiglio, Spartà (dal 33’ st Pagano), Costantino, Gaggegi, David, Foderaro (dal 21’ st Curcuruto), Candido, Iervasi, Scalese, Piscitelli (dal 13’ st Scuteri). A disposizione: Pastore, Spataro, Landolfi, Antonuzzo. All.: Maglia. Arbitro: Verdenelli di Foligno. Ammoniti: Gallo, Buono (SAV), Gaggegi, David (CAS). Espulsi: Costantino (CAS). Note: pomeriggio nuvoloso, campo in discrete condizioni. Spettatori: 800 circa. Angoli: 4-1 per il Savoia. Recuperi: 3’ pt; 5’ st.