A cura della Redazione
Savoia, Angellotti si "autonomina" responsabile unico! L´ennesimo "gioiello" arricchisce la collezione privata di Vincenzo Angellotti. Leggete il comunicato stampa diramato oggi dal F.C. Savoia e vi accorgerete che è stata presa una decisione di cui nessuno, nell´ambiente calcistico torrese, avvertiva la necessità. L´ortopedico si è "autonominato" unico responsabile del club (per la serie "stanotte ho fatto un brutto sogno e quindi...") attribuendo naturalmente a terzi il motivo dell´assunto. Se questo atto servirà davvero a restituire tranquillità all´ambiente e ad evitare incertezze e confusioni, saremo i primi a congratularci. Ma dubitiamo che ciò avvenga. Così come non si è verificato alcunchè dei numerosi e strombazzati proclami a firma dello stesso Angellotti da agosto ad oggi. Piuttosto, anzichè azzerare le cariche sociali (ne ha la competenza con un atto unilaterale?), il presidente si preoccupi di reperire la documentazione completa e opportuna per consentire al curatore fallimentare di iniziare "seriamente" la curatela. Il Presidente dell’F.C. SAVOIA 1908, dott. Vincenzo Angellotti, in attesa della consegna dell’istanza di fallimento in Tribunale, comunica che tutte le cariche societarie sono azzerate e che da oggi è l’unico Responsabile del Club. Si ringrazia nel contempo lo staff dirigenziale per l’impegno profuso e per i grandi sacrifici fatti fino ad oggi. Tale decisione scaturisce dall’esigenza di conferire maggiore tranquillità all’ambiente e di evitare che regni la situazione di incertezza e confusione protrattasi negli ultimi mesi. Il Presidente opererà in prima persona per rinforzare l’attuale rosa a disposizione dello staff tecnico capeggiato dall’allenatore Mauro Agovino. COMUNICATO STAMPA