Alla Basilica di S. Francesco di Paola a Napoli, concerto del maestro Michele Pepe

“Dai fasti delle corti al fango delle trincee. I suoni della "bella époque". Un concerto fotografia di un periodo storico quello dal 1890 al 1914, la cosiddetta "Belle Époque", ricco di euforia e di frivolezza, che sembrava sottendere a un'epoca di pace e di benessere. Ed invece era alle porte una delle più grandi tragedie della Storia: la "Prima guerra mondiale".

Domenica 24 maggio (ore 19,00) alla  Basilica Reale e Pontificia di S.Francesco di Paola (Piazza del Plebiscito), in memoria dell'anniversario del primo conflitto mondiale che iniziò per l'Italia proprio il 24 maggio, il concerto a cura del M° Michele Pepe  che dirige il "CLAIR" Clarinet Ensemble, con il peculiare utilizzo di tutta la famiglia dei clarinetti,  "I Cantori del Plebiscito"  e il  "Coro Bellarus" diretti dal M°  Rosa Montano.

Ingresso Libero fino ad esaurimento posti

Il concerto fa parte della rassegna CONVIVIO ARMONICO 2015, MUSICA ANTICA NEL CORPO DI NAPOLI, organizzata dall’Associazione AREA ARTE associazione musicale, attiva da 20 anni a Napoli nella ricerca e nello studio della musica di tutti i tempi e in particolare nel recupero della più profonda tradizione musicale napoletana del ‘700  ed  inserita nel Maggio dei Monumenti.

La rassegna si è articolata in due sezioni di prestigiosi concerti ed incontri:

MUSICA AL MUSEUM, fino al 29 maggio al Nilo Museum Shop (P.tta Nilo) La singolare bottega d’arte ed eventi, nel cuore del centro storico di Napoli, si propone come spazio sperimentale di ascolto e di diffusione di una musica antica e di profonda tradizione della nostra città. In programma nell'ultima data al Museum  il recital per chitarra barocca e tiorba "Antiche Corde"  con GIUSEPPE PETRELLA (29 maggio).

SUONI NEI LUOGHI SACRI, è invece la seconda sezione che vede l'ultimo appuntamento il 1 giugno presso laChiesa di S. Angelo a Nilo in  Piazzetta Nilo, con l'Ensemble Barocco LE MUSICHE DA CAMERA che proporrà rarità del ‘700 Napoletano dedicate al culto Mariano.  Tra musica sacra e strumentale inedita, con Rosa Montano, Giusto D'Auria e Renata Cataldi solisti.

CONVIVIO ARMONICO di Area Arte Associazione poi continuerà portando  la musica di tradizione  a Roma ed inAbruzzo tra giugno ed agosto  con concerti, incontri e seminari su repertori della Scuola Napoletana del '700, e con un ciclo speciale di concerti su organi storici della Campania, in attesa del ciclo autunnale.