Se il forno è incrostato, lasciate all’interno per tutta la notte una pentola d’acqua calda in cui avrete versato un bicchiere di ammoniaca. Il mattino seguente le incrostazioni verranno via facilmente.
Se la cera delle candele cade sui mobili, non preoccupatevi. Togliete il grosso con una lametta da barba, facendo attenzione a non raschiare la superficie. Su ciò che resta mettete un foglio di carta da cucina e appoggiatevi un pentolino d’acqua calda: la cera si scioglierà e sarà assorbita dalla carta.
Per pulire i guanti di pelle passate delicatamente sul guanto un batuffolo di cotone imbevuto di latte tiepido.