LAVELLI PULITI
Il lavello d’acciaio deve essere lavato con acqua e detersivo neutro non abrasivo con una spugna morbida, strofinando con un movimento che segua la satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido e asciutto.
Se il calcare lascia antiestetiche macchie sul lavello e sul piano in acciaio della cucina, passate più volte del succo di limone attorno ai rubinetti e sulle macchie, insistendo nei punti dove il calcare è più ostinato.
Un rimedio ancora più efficace contro il calcare è l’aceto di vino rosso, specialmente se prima di usarlo sarà riscaldato: versatelo in abbondanza, poi strofinatelo energicamente con un panno pulito.

BUCCE DI BANANA
Potete usare l’interno della buccia di banana per lucidare le vecchie scarpe di pelle scura da rivitalizzare.
La banana è un frutto che annerisce facilmente. Per evitarlo, dopo averla tagliata, spruzzatela con succo di limone. Potete impedire che si annerisca anche usando un coltellino d’argento.
Tagliate a piccoli pezzi la buccia e interratela leggermente nei vasi delle vostre piante o spargetela in giardino: costituisce un valido integratore al terriccio impoverito.
Non mettete le banane in frigorifero, altrimenti anneriscono più in fretta. Vanno conservate in un luogo fresco ma non freddo.
La polpa schiacciata regolarizza l’intestino: aggiungete un pizzico di cannella, miele o zucchero. In questo modo diventa molto utile in caso di dissenteria.